Close
73100, Lecce, Italia Via Forlanini, 26
3461094503
unaricercariuscita@gmail.com

Mindfulness è un’attitudine che si sviluppa attraverso una pratica di meditazione che induce l’attenzione dell’individuo in maniera non giudicante verso il momento presente.
Consiste infatti nel prestare intenzionalmente attenzione alla nostra esperienza e del nostro essere così com’è, che così com’è va più che bene, senza giudicarli in base alle nostre credenze, condizionamenti, desideri o aspettative.

Consapevolezza è l’accettazione cosciente ed equilibrata dell’esperienza presente. Non è più complicato di così. È un aprirsi al momento presente per riceverlo, piacevole o spiacevole che sia, così com’è, senza afferrarlo per prenderlo, senza respingerlo per rifiutarlo. Sylvia Boorstein


Origini
Questo tipo di meditazione si rifà alla pratica meditativa Vipassana, la più antica delle pratiche buddhiste, alle pratiche Zen e alla millenaria conoscenza dello Yoga.
La parola Vipassana, “chiara visione” o “visione profonda”, indica la nitida consapevolezza di quello che sta accadendo nel momento in cui accade.
Fu il dottor John Kabt Zinn che nel 1979 nel Medical School del Massachusetts iniziò a divulgare in Occidente questa antica ma sempre attuale pratica, che dal continente americano si diffuse fin qui in Europa.
Studi fatti da grandi università hanno dimostrato che la Mindufulness, applicata anche in campi non terapeutici, all’interno delle discipline olistiche, è la tecnica olistica, tra le più semplici da praticare, che ha le maggiori evidenze scientifiche riguardo la sua efficacia nel miglioramento nel riequilibrio energetico della persona e dell’aumento della sua consapevolezza.

Come si svolge una seduta di Mindfulness
Per fare propria questa attitudine di Mindfulness si può praticare la respirazione consapevole.
L’operatore guida il ricevente nella percezione del respiro che entra in ogni parte del suo corpo, ne scioglie le tensioni e lo rilassa. Osservando il respiro e seguendone il percorso al’interno del corpo si riesce a distogliere l’attenzione dai pensieri ricorrenti, a non alimentarli ma semplicemente ad osservarli mentre arrivano e poi si allontanano.
Dall’osservazione del respiro si passa a diventare il respiro, diventare le molecole d’aria che entrano ed escono dal corpo, che sono fatte di ossigeno, quindi fonte di energia.
Ora il corpo è completamente rilassato e la mente calma e si percepisce il momento presente così com’è, si riesce ad osservare e sentire lo spazio profondo, a livello del cuore, del quale in genere non abbiamo esperienza, che si rivela essere un vuoto creativo. In questo spazio il ricevente può fare esperienza del sé autentico per la prima volta e riconoscere, vedere emergere, una vibrazione positiva, che se alimentata può donare capacità intuitive e creative per manifestare una realtà migliore più in risonanza con chi è nel profondo.
L’obiettivo principale comunque è semplicemente percepire e stare nella bellezza della Verità del sé, che coincide con la Verità di tutto ciò che è, qui ed ora.

“Per me la pratica della consapevolezza è davvero una storia d’amore, una relazione amorosa con ciò che di fondamentale c’è nella vita, una relazione d’amore con quel che è così com’è, con quella che potremmo chiamare “Verità”, il che per me comprende la bellezza, l’ignoto e il possibile, il modo in cui stanno veramente le cose, il tutto incastonato nel qui ed ora, in questo preciso istante – perché è tutto già qui presente – e allo stesso tempo ovunque, perché “qui” può essere assolutamente dovunque.” Jon Kabat – Zinn

Si possono riconoscere quindi 3 fasi:

  • calmare la mente e sentire il corpo tramite il respiro
  • diventare il respiro
  • osservare lo spazio del sé profondo a livello del cuore

Risultati ottenuti con la Mindfulness
La Mindfulness agevola la persona a:

  • migliorare sempre di più l’attitudine di essere presenti a sé in ogni momento
  • essere consapevole del momento presente, diventando il momento stesso
  • accettare il proprio essere così com’è in ogni momento
  • stare nello spazio profondo a livello del cuore costantemente anche nella quotidianità
  • prendere quindi sempre più consapevolezza di sé attraverso il riconoscimento del proprio spazio interiore più profondo, a livello del cuore, creativo, onnipresente in ogni momento
  • riconoscere e utilizzare il potere dell’intenzione se espressa in questo spazio creativo del sé profondo.

Propongo un ciclo di 12 sessioni di mindfulness da effettuare con cadenza settimanale.

Singola sessione: 30€ – 50 min.

Info al 3461094503

Add Comment